sabato 20 gennaio 2018

Apostolica 2-18

Apostolica 2 -18

Come conoscete dalla scorsa settimana ho incoronato Maluk come capo delle mie truppe lui stesso comanda le truppe dei miei più devoti ELE che sono l’Arcangeli tra cui Michele, Raffaele, Zorobabele ecc.….  Questi sono anche vicini al mio trono, sotto di loro ci sono i Generali EL anche loro sono i fidatissimi e vicini al trono, alcuni non sono più con noi per aver cambiato bandiera e segue mio figlio Baal, altri generali sono con lui per tenere a bada molti “scemi” che li segue questi mi preoccupa i “scemi senza meta” che si diletta nei culti oscuri del mondo ammettendo che sono discipline sublime che non ha nulla a che fare con i nostri troni ricordate che Baal è sempre mio figlio, la magia io la odio come lui stesso la odia’  avete fatto legare la magia nera ha Salomone, ma la sua non era magia ma i miei angeli che lo serviva con mia approvazione, questi invasati seguono i riti di Moloc tra cui si deve sempre offrire un sacrificio una vita per una vita,  tra poco si aprirà la caccia alle streghe e stregoni anzi desidero che Maluk inizi da questi scemi e i loro culti perché io Jehova cosi ho comandato per mezzo dei miei servi da Levitico 20 – 2:6 e versetto 27 leggete dalla interconfessionale, il dio Moloc con il dio Beelzebuel o Baal non ha nulla a vedere  :

2di comunicare agli Israeleiti le seguenti prescrizioni:

"Se un Israelita o uno straniero, che vive in Israele, offre uno dei suoi figli in sacrificio al dio Moloc, dev'essere messo a morte. Gli abitanti della regione lo uccideranno a sassate, 3perché io stesso interverrò contro quest'uomo; Io escluderò dal popolo d'Israele, perché ha offerto uno dei suoi figli a Moloc, cosa che rende impuro il mio santuario e disonora il mio santo nome. 4Se gli abitanti della regione chiudono gli occhi davanti a tali azioni, per evitare di mettere a morte quest'uomo, 5io interverrò personalmente contro di lui e contro la sua famiglia; li escluderò dal popolo d'Israele, lui e tutti quelli che si uniscono a lui nel culto idolatrico reso a Moloc. 

  6"Se un uomo consulta, in un modo o nell'altro, gli spiriti dei morti, il che è una forma di idolatria, io interverrò contro di lui e Io escluderò dal popolo d'Israele.7"Comportatevi come persone sante, perché io sono il Signore vostro Dio…

27"Se un uomo o una donna hanno l'abitudine di consultare per gli altri gli spiriti dei morti, devono essere messi a morte: saranno uccisi a colpi di pietra. Essi soli saranno responsabili della loro morte".

Maluk trascina queste persone verso il grande abisso del mondo io sono Jehova e ho il potere di Mene Tekel Parsin, perché tutto è stato contato pesato e misurato è ora della fine per i miei nemici e nemici del Santissimo Trono

Tra poco si festeggia la Shoah in ricordo dei deportati, questo era un mio comando perché il Re il Fuhrer era il mio servo Abaddon, il suo passaggio era solo un piccolo esempio poi mio figlio Ele Michele vi aveva avvisati bastava vedere per capire cosa era scritto da Matteo 24 dalla interconfessionale:

40Allora, se due uomini saranno in un campo, uno sarà portato via e uno sarà lasciato lì. 41Se due donne macineranno grano al mulino, una sarà presa e una sarà lasciata lì. 42State dunque svegli, perché non sapete quando viene il vostro Signore. 

Da apocalisse 9 al suono della 5 tromba:

11A capo delle locuste c'era un re, l'angelo del mondo sotterraneo. Il suo nome in ebraico è "Abaddon", che per noi vuoi dire: sterminatore.

Chi non ascolta la mia parola non è degno del mio trono, questi furono scelti proprio perché miei nemici, i Gay da levitico 20:

13"Se un uomo ha relazioni con un altro uomo, fa una cosa disgustosa e tutti e due devono essere messi a morte. Essi sono responsabili della loro morte.

L’ Anticristo vediamoli da vicino 1Giovanni 2, 18-19 :

18Figli miei, è giunta l'ultima ora. Voi sapete che deve venire un anticristo. Ebbene, ora ci sono molti anticristi: questo vuol dire che siamo proprio all'ultima ora. 19Prima essi erano con noi, ma non erano veramente dei nostri: se lo fossero stati, sarebbero rimasti con noi. Si sono allontanati, perciò è chiaro che non tutti quelli che sono con noi sono veramente dei nostri. 

Dalla loro bibbia leggiamo, inserisco in più il versetto 20 loro non sono unti ma battezzati in acqua :

18  Figli miei, è l’ultima ora e, proprio come avete udito che deve venire l’anticristo, sono già comparsi molti anticristi. È da questo che capiamo che è l’ultima ora. 19  Sono usciti da noi, ma non erano dei nostri. Se infatti fossero stati dei nostri, sarebbero rimasti con noi. Ma sono usciti perché fosse chiaro che non tutti sono dei nostri. 20  Voi, comunque, avete un’unzione da colui che è santo, e avete tutti conoscenza.

Poi al capitolo 3 interconfessionale :

16Noi abbiamo capito che cosa vuoi dire amare il prossimo, perché Cristo ha dato la sua vita per noi. Anche noi dobbiamo dare la nostra vita per i fratelli. 17Se uno ha di che vivere e vede un fratello bisognoso, ma non ha compassione e non lo aiuta, come fa a dire: "Io amo Dio?". 18Figli miei, vogliamoci bene sul serio, nei fatti. Non solo a parole o con bei discorsi!

Loro fanno morire i loro fratelli senza offrire loro la loro vita o ANIMA secondo la loro bibbia, l’anima è il sangue stesso che ha versato mio figlio levitico 17,14 dallo loro bibbia ecco l’Anticristo 1Giovanni 3,

16  Da questo abbiamo conosciuto l’amore, dal fatto che lui ha ceduto la vita per noi; e noi abbiamo l’obbligo di cedere la vita per i nostri fratelli. 17  Ma se uno che ha le risorse materiali di questo mondo vede il proprio fratello nel bisogno eppure rifiuta di mostrargli compassione, come può l’amore di Dio rimanere in lui? 18  Figli miei, non dobbiamo amare a parole o con la lingua, ma con i fatti e in verità.

Il loro battesimo è in acqua, ecco cosa dice Paolo quando incontra Apollo a Corinto da Atti 19 interconfessionale:

1Mentre Apollo si trovava a Corinto, Paolo attraversò le regioni montuose dell'Asia Minore e arrivò alla città di Efeso. Qui trovò alcuni discepoli 2e domandò loro: - Avete ricevuto lo Spirito Santo quando siete diventati cristiani? Gli risposero:

- Non abbiamo nemmeno sentito dire che esiste uno Spirito Santo.

3Paolo domandò loro ancora: - Ma che battesimo avete ricevuto? Quelli risposero: - Il battesimo di Giovanni il Battezzatore.
4Allora Paolo spiegò loro: - Battezzando, Giovanni invitava il popolo a cambiar vita e a credere in colui che doveva venire dopo di lui, cioè in Gesù. 5Dopo questa spiegazione i discepoli di Efeso si fecero battezzare nel nome del Signore Gesù. 6Quindi Paolo stese le mani su loro, ed essi ricevettero lo Spirito Santo. Cominciarono a parlare in altre lingue e a profetizzare.

Con l’Ebrei abbiamo fatto un patto che la chiesa non cita mai è per questo motivo che avete il tempio qui sui sette colli, grazie al Giusto,  mio figlio d’avanti ha Pilato Matteo 27 interconfessionale:

24Quando vide che non poteva far niente e che anzi la gente si agitava sempre di più, Pilato fece portare un po' d'acqua, si lavò le mani davanti alla folla e disse: - Io non sono responsabile della morte di quest'uomo! Sono affari vostri!  25Tutta la gente rispose:

- Il suo sangue ricada su di noi e sui nostri figli! 

Ecco il Patto” il suo sangue ricada su di noi e sui nostri figli” ho mandato il mio servo Abaddon questi fanno le vittime, ma non hanno mai cambiato la loro religione anzi bruciano le chiese cristiane, sapevano bene chi era mio figlio da Isaia 7:

14Ebbene, il Signore vi darà lui stesso un segno. Avverrà che la giovane incinta darà alla luce un figlio e lo chiamerà Emmanuele (Dio con noi).

Da Michea 1 :

  1Il Signore dice: "Betlemme-Efrata, tu sei una delle più piccole città della regione di Giuda. Ma da te uscirà colui che deve guidare il popolo d'Israele a nome mio. Le sue origini risalgono ai tempi più antichi".

Chi aveva orecchie doveva ascoltare, chi aveva occhi doveva vedere e capire i tempi , ecco lo stesso errore di oggi sapevate del mio arrivo chi mi aspettava sarà salvato chi non mi aspettava sarà sterminato, per i zozzi approfittatori Ebrei e i loro amici saranno sterminati ora e sempre questa sarà sempre la mia parola con loro ci saranno l’ Anticristo che non sono  solo i “Testimoni di Geova” ma anche  tutte le religioni uscite dal vecchio come Anglicani , Ortodossi, Musulmani e tutte le altre religioni che riconoscono mio figlio Gesù ma sono uscite dal seminato che lo stesso Capo della chiesa ha portato, per questi non ci deve essere nessuna scusa e tanto meno nessuna pietà, la mia parola era scritta dai tempi antichi

Maluk distruggi in mio nome Jehova tutti i miei nemici, fai assaporare la falce sopra i popoli calpestate con i zoccoli dei vostri cavalli i miei nemici, anche se non siamo dentro il giudizio, questi devono capire che io Jehova non ho pietà per i miei nemici, questo era scritto nei miei testi questo sia, da Isaia 63:

 La vendetta del Signore sulle nazioni
  1Chi è che arriva da Bozra, la capitale di Edom,  con vesti tinte di rosso?  È avvolto nel suo splendido mantello, cammina a testa alta,

conosce tutta la sua forza:  "Sono io, il Signore. Vengo a rendere giustizia, e sono potente per salvare il mio popolo".

2"Ma perché i tuoi vestiti sono rossi come quelli di chi pigia l'uva nel tino?". 3"Infatti ho lavorato al tino e da solo, nessun popolo mi ha aiutato.  Ho pigiato le nazioni, le ho calpestate con furore e collera.
Il loro sangue è sprizzato sulle mie vesti e ne sono rimaste tutte macchiate.
4Era venuta l'ora della vendetta, il momento di salvare il mio popolo.  5Sono rimasto sorpreso quando ho visto che nessuno mi aiutava.  Solamente il mio furore e la mia forza mi hanno aiutato a vincere. 6Ho calpestato i popoli con collera, li ho ubriacati con il mio furore, ho sparso il loro sangue per terra".

Maluk io Jehova Ti ordino di calpestare i miei nemici si salveranno solo chi invoca e porta il mio nome nelle case dei loro conoscenti, io Jehova ti ho messo a capo dell’immenso esercito ti ho aperto il portale cielo/terra non dovete avere pietà di nessuno, nessuno mi è rimasto fedele nella terra, questo era il giorno che si aspettava da secoli eccolo il tempo cammina noi siamo arrivati ma nessuno ha parlato ha mio nome, nessuno ha desiderato capire, che io sono un padre senza pietà come ho trattato mio figlio in terra con i suoi seguaci, appesi su una croce, questi sono i miei servi fedeli, come potrò trattare i miei nemici? Baal, Moloc e Milcom terreno avete i giorni contati, Milcom celeste avete preparato quello che avevo chiesto anno scorso, gettate sulla terra i fuochi come quando avete gettato la grande grandine con il mio avvento, non toccate i figli discendenti della religione del re di Salem, chi scrive dall’ alto in basso non devono essere toccati come non saranno toccati chi porta il mio messaggio e invoca il mio nome è ora della grande guerra, io Jehova ordino perché Mene Tekel Parsin tutto era contato, pesato e misurato da prima della nascita del mondo stesso in quel tempo eravamo solo in 2, già  parlavamo dei nostri nemici abbiamo fatto scorrere il tempo in avanti abbiamo aspettato fiduciosi che questo giorno fosse arrivato e eccolo il grande giorno dove io Jehova dimostro tutta la mia potenza avete letto il mio messaggio promessa che ho lasciato per mio figlio Zorobabele chi doveva arrivare, se non avesse cambiato i miei piani i miei servitori da Aggeo 2 interconfessionale:

   20Lo stesso giorno, il ventiquattro del mese, il Signore si rivolse una seconda volta ad Aggeo 21per chiedergli di riferire questo messaggio a Zorobabele, governatore di Giuda:

"Io scuoterò il cielo e la terra. 22Farò cadere i re dai loro troni e metterò fine alla potenza dei regni della terra. Farò rovesciare i carri con i loro cocchieri, i cavalli moriranno e i cavalieri si uccideranno tra di loro. 23In quel giorno io ti prenderò, Zorobabele, figlio di Sealtiel, servo mio, e ti custodirò come un anello prezioso, perché io ti ho scelto per rappresentarmi. Lo affermo e lo prometto io, il Signore dell'universo".    

Come sapete chi legge nelle mie Apostoliche son venuto io di persona perché nessuno vuole responsabilità verso Zorobabele mio figlio minore tra l’Arcangeli ricordate cosa avete fatto contro mio figlio il primogenito e i suoi seguaci, io stesso ve lo permesso per vedere dove l’uomo dove arriva nella sua cattiveria, io sono il Dio delle semplici regole occhio per occhio dente per dente avete sterminato popoli sarete sterminati, avete ucciso sarete uccisi, avete derubato sarete derubati il mio nome è Jehova il Geloso sono qui per rendere giustizia al mio popolo della Nuova Gerusalemme

 

Ciao grazie per aver letto in questa mia nuova Apostolica il Figlio dell’Uomo ovvero la promessa Zorobabele o chi per lui, io Jehova il Santissimo Padre è ora di portare o far conoscere il mio messaggio se vuoi vedere la Nuova Gerusalemme        

 

 

sabato 13 gennaio 2018

Apostolica 1-18

Apostolica 1 -18

Prima di iniziare spieghiamo le parole che Gesù mio figlio e testimone ha testimoniato da Giovanni 16 interconfessionale:

8Egli verrà e mostrerà di fronte al mondo cosa significa peccato, giustizia e giudizio. 9Il peccato del mondo è questo: che non hanno creduto in me. 10La giustizia sta dalla mia parte, perché torno al Padre e non mi vedrete più. 11Il giudizio consiste in questo: che Satana, il dominatore di questo mondo, è già stato giudicato.

12"Ho ancora molte cose da dirvi, ma ora sarebbe troppo per voi; 13quando però verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà verso tutta la verità. Non vi dirà cose sue, ma quelle che avrà udito, e vi parlerà delle cose che verranno.

Giovanni 3 interconfessionale;

10Gesù riprese:

- Tu sei maestro in Israele e non capisci queste cose? 11Ebbene, ascolta quello che ti dico:

"Noi parliamo di quello che sappiamo e siamo testimoni di quello che abbiamo visto. Ma voi non accettate la nostra testimonianza! 12Se non crederete quando parlo di queste cose terrene, come mi crederete se vi parlo di cose del cielo? 13Nessuno è mai stato in cielo: soltanto il Figlio dell'uomo. Egli infatti è venuto dal cielo.

14"Nel deserto Mosè alzò su un palo il serpente di bronzo. Così dovrà essere innalzato anche il Figlio dell'uomo, 15perché chiunque crede in lui abbia vita eterna.

16"Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo unico Figlio perché chi crede in lui non muoia ma abbia vita eterna.

17"Dio non ha mandato il Figlio nel mondo per condannare il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui.

Da Matteo 25 Interconfessionale:

31"Quando il Figlio dell'uomo verrà nel suo splendore, insieme con gli angeli, si siederà sul suo trono glorioso. 32Tutti i popoli della terra saranno riuniti di fronte a lui ed egli li separerà in due gruppi, come fa il pastore quando separa le pecore dalle capre: 33metterà i giusti da una parte e i malvagi dall'altra.

  Ora possiamo parlare d’altro, ma prima ricordate l’uomo è nato per servire Dio e la donna è nata per servire l’uomo, pertanto tutti l’uomini devono ricostruire la Nuova Gerusalemme ovvero il tempio. 

Nella nostra ultima adunanza e conferma, vedete l’ultima mia apostolica prenatalizia di anno scorso, ogni 7 anni in cielo c’è la conferma verso il mio trono, cosi ho conformato nuovi Angeli per nuovi arti ho conferito loro un potere enorme, come sapete il Papa nomina cardinali e vescovi, io piccolo Uomo nella terra ma il sublime nel cielo, ordino Angeli nuovi servitori per il mio immenso trono, e lì in questa occasione come sempre devono arrivare anche i miei nemici ovvero i miei angeli ribelli, tra questi ci sono quelli che sono stanchi di aspettare il nulla, questi non segue i veri ribelli che sono i “Satanisti” si sono distaccati dal mio trono perché stanchi di aspettare, questi sono capitanati da una nostra vecchia conoscenza Maluk e questi ora li ho messi ha comando in prima linea contro i miei veri nemici che è l’ uomo che non desidera ascoltare le mie umili parole.

Questi miei angeli con il loro odio verso il nulla e il non fatto inizieranno il loro lavoro per riconquistare il tempo perso, cosa faranno dove e come non mi interessa saperlo, ho dato al loro  capo, che è Maluk, carta bianca possono fare di tutto nel mondo ma non devono toccare i miei prescelti che sono tutti quelli che invocano il mio Santissimo Nome e nello stesso tempo devono accogliere e portare il mio messaggio che deve essere ascoltato in tutto il mondo, come disse mio figlio Michele o Gesù Matteo 24 interconfessionale :

13Ma Dio salverà chi avrà resistito sino alla fine.

14"Intanto il messaggio del regno di Dio sarà annunziato in tutto il mondo; tutti i popoli dovranno sentirlo. E allora verrà la fine.

Vi avevo esortato di far conoscere che io Jehova il Figlio dell’ Uomo camminavo in terra , non mi interessa se avete seguito o meno le mie parole ora sappiate che questi angeli cercheranno i miei seguaci per salvarli, tutti l’altri dovranno soffrire perché non hanno cercato le mie orme, vi assicuro che questi angeli sono pieni d’odio verso i miei nemici, ma questo ancora non è il giudizio, i moltissimi morti da questo passaggio dei miei angeli, dove sono comprese le mie armate celesti, sono i stessi angeli  che avevo detto e annunciato  anno scorso ovvero le mie armate comandate da ELE che doveva passare dopo la grande carestia,  il vero capo di queste armate sarà quello che avevo detto all’ epoca Maluk  dall’ Apostolica 11 di luglio scorso :

 

Apostolica 11 di luglio 2017 inizio ---->
Io il Figlio dell’Uomo desidero che i miei nemici ovvero tutti quelli che non hanno mai aperto il mio libro la bibbia, devono morire con le piaghe della pestilenza e cosi tutti coloro che aiuta questi popoli senza dio, tutti questi saranno attaccati dall’ Angelo del male MAluk e il suo grandissimo stormo, chi non mi chiama come ho desiderato fin dal primo giorno, ricordate io avevo dato ordini precisi al mio servo Mosè Esodo 3  :


15Infine Dio ordinò a Mosè:
- Tu dovrai dire agli Israeliti: il Signore, Dio dei vostri padri, il Dio di Abramo, il Dio di Isacco e il Dio di Giacobbe mi ha mandato da voi. Questo è il mio nome per sempre e in questo modo voglio
essere ricordato dalle generazioni future.


Chi non ha creduto nelle parole del mio servo i loro occhi e la loro pelle dovrà essere bruciati dalla luce del sole, io Jehova desidero che l’acqua diventi veleno le mucche sacre dovranno sparire con loro anche i suoi custodi la cosa che rende sacro o meno è solo la mia parola, oggi di Santo o Sacro non c’è nulla pertanto tutto deve scomparire  

Apostolica 11 di Luglio17 Fine  <---

 

Mi dispiace per chi non ha desiderato credere nelle mie parole ora Maluk ha la carta bianca, e comandera sulle armate dei Generali EL che ha loro volta comandate dai servi Fedeli ELE, (per ELE, EL, COM spiego più giù chi sono), non piangete per i morti e non guardatevi dietro … come dicevo questi morti non saranno morti dentro il Giudizio pertanto potranno essere richiamati come fece mio figlio con “Alzati Lazzaro”

Oggi giorno sono stati giudicati solo i servi inutili per mezzo delle sette coppe che io piccolo uomo del mondo ho scandito dal 1996 al 06/01/ 2006 questi servi non hanno desiderato Ascoltare, Vedere, Capire i tempi, loro sono stati giudicati non come persone ma come servi dell’altare, saranno puniti severamente come fu predetto, dalle parole di mio figlio ELE da Matteo 24 interconfessionale;

48"Se invece quel servo cattivo pensa che il padrone torna tardi 49e comincia a trattar male i suoi compagni e per di più si metterà a far baldoria con gli ubriaconi, 50allora il padrone tornerà, in un momento che lui non sa, quando meno se l'aspetta, 51lo separerà dagli altri e lo metterà tra i malvagi. E là piangerà come un disperato

Saranno deportati dentro i stessi forni crematori che aveva usato il mio servo il re Abaddon per il suo sterminio, il re era il Fuhrer da Apocalisse 9,11

  11A capo delle locuste c'era un re, l'angelo del mondo sotterraneo. Il suo nome in ebraico è "Abaddon", che per noi vuoi dire: sterminatore. 12Questa è la prima sventura. Ma ecco che stanno per arrivarne altre due.

Le altre 2 sventure sono io con il mio arrivo al suono della sesta e settima tromba io ho versato le sette coppe, non piangete per questi servi inutili, questi non hanno servito voi, tanto meno me, si sono solo venduti per 4 soldi per questo nei tempi antichi li ho chiamati “Babilonia” la prostituta dai miei servi Zaccaria 5, Giovanni Apocalisse 17 ecc… il mio servo Ezechiele li aveva avvisati di non mettere i cadaveri sotto il mio tempio, pagheranno le loro colpe per questo saranno annientati dal mio servo Ezechiele 43

 7Era il Signore e mi diceva:

"Uomo, guarda! Qui c'è il mio trono, qui poggio i miei piedi. Dimorerò per sempre tra gli Israeliti. Il popolo e i suoi re non getteranno più il disonore sul mio nome santo: non adoreranno altre divinità e non seppelliranno più qui i corpi dei loro re morti. 8l re hanno costruito il loro palazzo a porta a porta con il mio tempio. Solo un muro ci separava. Ma essi hanno disonorato il mio santo nome, hanno commesso azioni disgustose. Per questo mi sono adirato e li ho annientati.

 

Per oggi è tutto portate il mio messaggio questa è la vera preghiera e solo questo vi potrà salvare, non mi serve parole al vento preghiere inutili, ma fatti concreti dovete urlare nelle piazze” il Re dei Re cammina in terra è già porta il giudizio ma prima ha sferrato contro di noi  Maluk l’angelo del male, per salvarci dobbiamo portare questo messaggio in tutto il mondo,  il tempo rimasto è pochissimo quando si apre il libro amaro o il rotolo che vola che è il libro della vita, già siamo condannati per entrare dentro il lago di fuoco che sono i forni usati da Abaddon ovvero il fuoco eterno da lì non ci sarà mai più vita “

Per salvarti Maluk deve riconoscere che invochi il mio nome portando il mio messaggio, devi portarlo solo hai tuoi conoscenti amici e parenti non siate insistenti il mio messaggio deve essere scelto e portato da tutti così si costruirà la Nuova Gerusalemme qui dentro non ci sarà spazio per i nemici del tempio

Ho dato il comando in modo che il portale cielo terra sia aperto per far entrare milioni di miliardi d’angeli, il portale è dove l’uomo non può guardare ad occhio nudo verso il sole, il 12mo cielo rimane sempre nascosto dietro il sole, in queste letture non prese ha caso avete capito chi sono? da Matteo sono il Padrone, da Ezechiele qui c’è il mio trono certamente non potrà esserci 2 Gerusalemme ma un solo tempio sui sette colli( vedi Apocalisse 17) come scritto dai miei profeti, chi mi ha rifiutato non sono degni di camminare in questa terra con chi ha ucciso mio figlio ELE abbiamo fatto un patto davanti al  servo Pilato che se ne lavò le mani, oggi giorno è ora di fare i conti contro i miei nemici , il giorno di Abaddon era solo una goccia versata dentro l’universo, quel tempo non era il Giudizio i morti saranno risvegliati,

Dentro il vero giudizio i morti saranno solo morti e non potranno mai più essere risvegliati, ad ora sono stati giudicati solo i servi del tempio tramite le sette coppe che io ho scandito e versato per mezzo dei miei servi fedeli ELE mio figlio Michele e Zorobabele,  Raffaele ecc.. poi i 24  anziani o gemelli che sono i COM come Milcom, Setcom, Eliocom, Alcom … ecc, poi i Generali EL  come Uriel , Camiel ecc… anche Baalzebuel era uno di loro tutti questi sono i miei figli spirituali con diversi compiti,  una cosa è certa i traditori non sono mai ben voluti da nessuno dei miei figli e tanto meno da me perché il traditore è come i bugiardi, questi diranno sempre bugie, mentre loro tradiranno sempre il loro signore o capo, le letture dei Proverbi dice molto su questi dal 22,12 poi 25, 19 :

12Il Signore fa trionfare la verità e disapprova il traditore.

19Fidarsi di un traditore nel momento del pericolo è come masticare con un dente cariato e camminare con un piede slogato.

State tranquilli anche mio figlio Satana, il vostro Dio, poi vi lascerà da soli, anche lui odia i traditori e in questo è peggio di me Jehova, non ti darà mai la 2 possibilità, io invece già gli ho concesso e riconosciuta una seconda possibilità gli darò anche una terza possibilità, ora sarà sconfitto ma tra mille anni (dopo la mia risurrezione) sarà rilasciato perché lui mi serve per capire chi sono devoti al mio regno, tutto è scritto dentro il mio libro dai miei servi perché come avete letto su in alto tra le parole di mio figlio Fedele ELE  Michele o Gesù Matteo 24:

13Ma Dio salverà chi avrà resistito sino alla fine.   

         

Grazie per aver letto in questa Apostolica, il Figlio dell’Uomo ovvero il Santissimo Padre Jehova, io sono il Re dei Re il Signore dei Signori e vi governerò con un bastone di ferro da Apocalisse 19:

15Dalla sua bocca usciva una spada affilata, per colpire con essa i popoli. Egli li governerà con un bastone di ferro e pigerà nel tino il vino che rappresenta il terribile castigo di Dio, dominatore dell'universo. 16Sul mantello e sulla coscia porta scritto il suo nome: "Re dei re" e "Signore dei signori".

Non avete visto i segni del mio arrivo il papa è entrato dove non doveva mai entrare il terremoto Marche Umbria 97, 11 settembre 01 e la visione di Daniele, i servi non pregano per il tempio ma per le statue, la coppa e la mia ira è colma, io sono chi posso da Apocalisse 11 :

4I due testimoni sono i due ulivi e i due candelabri che stanno di fronte al Signore della terra. 5Se qualcuno tenterà di far loro del male, dalla loro bocca uscirà un fuoco, e distruggerà i loro nemici. Così morirà chiunque cerchi di far loro del male.

6Essi hanno il potere di chiudere il cielo e di impedire che piova, per tutto il tempo che annunziano la parola di Dio. Possono anche cambiare l'acqua in sangue e colpire la terra con ogni sorta di flagelli, tutte le volte che vorranno.

I miei consiglieri hanno consigliato di non mandare mio figlio minore Zorobabele, per la promessa Aggeo 2 e Zaccaria 4 ma di venire di persona nessuno si prende o vuole la responsabilità su Zorobabele il figlio minore l' ultimo nato tra l' arcangeli    

 

domenica 24 dicembre 2017

Apostolica 32

Apostolica 32

Salve, grazie per aver letto dentro le mie umili pagine scritte con il metodo descritto dal mio servo Zaccaria dove si vedono i rotoli volare da Zaccaria 5:

     Sesta visione: un libro a forma di rotolo
  1In un'altra visione vidi un libro a forma di rotolo volare nell'aria. 2- Che cosa vedi? - mi domandò l'angelo. Risposi: - Vedo un rotolo in aria: è lungo dieci metri e largo cinque. 3Allora egli mi disse: - Esso contiene la maledizione che sta per colpire l'intera regione. Su un lato del rotolo è scritto che tutti i ladri saranno cacciati da essa, sull'altro lato che sarà espulso anche chi fa giuramenti falsi. 4Il Signore dell'universo dichiara che manda questa maledizione perché entri nella casa di ogni ladro e di chiunque fa giuramenti falsi nel suo nome. Essa vi resterà e distruggerà tutto, dalle pietre al legno.

Certamente internet è dove gira i rotoli che volano e molti non hanno desiderato vedere non è importanza …. Non hanno desiderato vedere quello che io odio ma la pagheranno carissima da Deuteronomio 12:

2"Distruggete completamente tutti i luoghi di culto sui monti, sulle colline e sotto gli alberi sacri, dove i popoli che state per scacciare servono i loro dèi. 3Distruggerete i loro altari, farete a pezzi le loro stele, brucerete i loro pali sacri e romperete le statue dei loro Dèi. In quei posti, non ci sia più niente che li ricordi. 4Quando renderete culto al Signore, vostro Dio, non farete come quei popoli; 5ma andrete nell'unico luogo che il Signore, vostro Dio, avrà scelto nel territorio delle vostre tribù. Egli abiterà là, e là lo potrete trovare.

Da Deuteronomio 16 leggete:

22Non alzerete stele sacre, perché il Signore, vostro Dio, le detesta.

Certamente non hanno desiderato vedere ascoltare le mie parole scritte ma questi saranno distrutti come sarà distrutta la stele che sta d’avanti il mio tempio, oggi hanno issato anche un’altra stele che è l’albero di natale eppure si definiscono i miei servi, l’alberi serve ben per altro dovete avere più rispetto dei miei doni, tagliare un albero è spezzare una vita, oggi conoscete altri mezzi per non distruggere una vita …

Poi molti animalisti non mangia carne ma uccide alberi, l’animali sono nati per aiutare l’uomo, per dare la pelle ma soprattutto per sfamare il mio popolo e moltissimi “scemi” che usano questi animali come Dei e altri non li mangia i veri peccati sono altri non quelli che entrano nella bocca ma quelli che escono dalla bocca, mio figlio per chi è morto? Da Matteo 15:

11Non è ciò che entra nella bocca dell'uomo che può farlo diventare impuro. Piuttosto è ciò che esce dalla bocca: questo può far diventare impuro l'uomo!"….

17Non capite che quello che entra in bocca va allo stomaco e quindi va a finire in una fogna? 18Ciò che invece esce dalla bocca viene dal cuore dell'uomo ed è questo che può renderlo impuro. 19Perché, è dal cuore che vengono tutti i pensieri malvagi che portano al male: gli assassinii, i tradimenti tra marito e moglie, i peccati sessuali, i furti, le menzogne, gli insulti. 20Sono queste le cose che fanno diventare impuro l'uomo. Invece, mangiare senza purificarsi prima le mani, questo non fa diventare impuri.

Vedete i seguaci di Satana pregano verso la Mecca prima di mangiare si devono lavare le mani, poi con i coltelli taglia la gola agli uomini, questi seguaci del falso profeta hanno capito tutto, ma i miei angeli sono stanchi di aspettare il nulla per distruggere il mio nemico, ma ora non parliamo di questo perché oggi è la vigilia delle feste del Sol Invictus e non la nascita di mio figlio, quali scemi fa viaggiare milioni di persone uomini donne anziani e bambini per censirle sotto la possibilità di neve e piogge, quelle persone camminavano con i piedi, con mucche e asini ci voleva giorni per arrivare alla meta, di 30 o 40 chilometri

Oggi non sono qui per portare le catastrofi che porto sempre con me perché oggi è la vigilia dei miei 56 anni festa che io odio e le faro finire ma è anche la vigilia della promesse rinnovate a sette anni mi apparve un angelo che mi guidava nella sapienza della parola e ogni sette anni hanno rinnovato le promesse, domani il mio compleanno, ricade l’ottava volta 7x 8 = 56 e domani tutti gli angeli saranno riuniti al mio umile capezzale questi sono i tempi dei sette anni dove si dà lettura delle mie nuove leggi

Auguri di buone feste, dopo il 6 gennaio ritorneremo con le novità del mio mondo, io stesso ho il potere di farvi entrare o meno dentro il mio regno nessuno potrà offrire la vita, solo io giudico chi possono entrare o meno, non acquistate indulgenze, non entrate nei posti di preghiera dove sono dichiarati da me anticristiani

Io riconosco un solo un tempio, che ora non mi appartiene, e un solo re il Re dei Re che provvede hai vostri bisogni perché voi siete i miei figli e voi mi chiamerete Padre, nel mondo sono stati fatti moltissimi patti e concili ma io non riconosco nessuno di questi, questi sono solo chiese dell’anticristo ovvero nate dai falsi profeti l’anglicani, l’ortodossi, ecc… chi segue la bibbia chi è uscito dal vecchio è solo un Anticristo da 1 Giovanni 2:

18Figli miei, è giunta l'ultima ora. Voi sapete che deve venire un anticristo. Ebbene, ora ci sono molti anticristi: questo vuol dire che siamo proprio all'ultima ora. 19Prima essi erano con noi, ma non erano veramente dei nostri: se lo fossero stati, sarebbero rimasti con noi. Si sono allontanati, perciò è chiaro che non tutti quelli che sono con noi sono veramente dei nostri.

  

Ciao grazie dal Figlio dell’Uomo ovvero dal Santissimo Padre Jehova, chi desidera essere con me deve vedere come vedo io le cose in modo che siamo uniti pregate per i vostri 5 angeli protettori che vi assista perché siate con il vero Padre Jehova , non tutti quelli che pregano Geova sono con me Jehova anche questi sono usciti dal vecchio e non a caso furono scelti per lo sterminio fatto dal mio servo Abaddon